Archivi tag: #AccademiaItaliainartenelmondo

Accademia Italia in Arte nel Mondo – RICONOSCIMENTO “MENELAO” 2022

Discorso introduttivo di Roberto Chiavarini,  Direttore Artistico

ROBERTO CHIAVARINI – www.youtube.com/watch?v=IPPmYI9NHIA

Roberto Chiavarini 4 dicembre 2022

Alto riconoscimento per i diritti umani, per i diritti civili e l’impegno sociale

PREMIO J.W. GOETHE A RICCARDO GUGLIELMI

PHOTO-2022-11-23-08-29-47

Il Colonnello dei Carabinieri Michele Miulli, già Responsabile della tutela del patrimonio artistico, consegna a Riccardo Guglielmi il Premio Goethe – Teatro Politeama Lecce 3 dicembre 2022

Premio GOETHE a Riccardo Guglielmi

nuova 1

nuova 2

Clicca —->Video Intervista 

COMUNICATO STAMPA EVENTO 3_10 DICEMBRE 2022

 

 

 

 

Alto riconoscimento per i diritti e l’impegno sociale

Alto riconoscimento per i diritti e l’impegno sociale

http://www.youtube.com/watch?v=IPPmYI9NHIA

Sabato 3 dicembre, organizzato dall’Accademia  Italia in Arte nel Mondo”  si è svolta, nell’ambito della Biennale delle Arti visive “Terra d’Otranto”, nel foyer dell’antico Teatro Politeama di Lecce, la cerimonia di consegna dei premi e riconoscimenti ad artisti e professionisti  provenienti da ogni parte del mondo. Tutti i premiati  si prodigano nella difesa e nella affermazione dei diritti umani e civili. Grande è il loro impegno sociale senza discriminazioni di genere, razza, politica e religione.

Alla maggioranza degli artisti la statuetta di Menelao, il mitico re di Sparta, fratello minore di Agamennone e marito di Elena che Paride portò a Troia.

PHOTO-2022-11-23-08-29-47

Premio Goethe al nostro collega Riccardo Guglielmi,  cardiologo e giornalista scientifico della nostra redazione, da sempre impegnato nella diffusione della cultura dei principi di prevenzione delle malattie cardiovascolari.

«Sono onorato e commosso per questo premio – ha detto Riccardo Guglielmi – durante la consegna della statuetta del letterato e scienziato tedesco. Un riconoscimento che voglio dedicare alle donne e agli uomini della Sanità italiana che con sacrificio e alto senso del dovere, ogni giorno sono impegnati nel portare aiuto a chi soffre. L’energia che anima l’Accademia “Italia in Arte nel mondo” sia il campo di forza che possa favorire la ripresa di quanti lottano per la vita nelle terapie intensive».

Da quasi 50 anni Riccardo Guglielmi è sul campo nella lotta alle cardiopatie, un esempio per  tanti medici che anche durante la pandemia Covid, hanno saputo dare assistenza e cure alla comunità.

 WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.34 WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.46 WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.46 (1) WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.45 WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.45 (3) WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.45 (2) WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.45 (1) WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.35 WhatsApp Image 2022-12-03 at 23.27.34 (1) Premio Goethe a Guglielmi

Artisti e professionisti premiati a Lecce

 

 

Poseidone il dio dei mari: arte, cultura, impegno sociale e diritti

Poseidone il dio dei mari: arte, cultura, impegno sociale e diritti

A Lecce convegno e premiazioni

Organizzato dall’Accademia “Italia in Arte nel Mondo” si è svolto il 7 luglio all’Hotel Tiziano di Lecce, il III Convegno delle Associazioni che operano nel campo dell’arte e dell’impegno sociale. Il convegno si inquadra nel più ampio evento di Arti Visive intitolato a POSEIDONE IL DIO DEI MARI. Tante le associazioni AMA CUORE BARI, AGEBEO, l’Associazione Nazionale Carabinieri, unite dal fil rouge dell’impegno sociale nell’interesse esclusivo della comunità.

Temi trattati lotta alla burocrazia, esaltazione del volontariato nella forma più etica, solidale e disinteressata. Tra i relatori Michele Miulli, Colonnello dei Carabinieri già responsabile della tutela del patrimonio culturale, Roberto e Dario Chiavarini, Presidente e Vice presidente dell’Accademia e l’avvocato Nicola Giampaolo Delegato della Santa Sede e Chiara Deliso sempre proiettata a portare aiuto alle persone con difficoltà ambientali e sociali.

Per AMA CUORE BARI OdV il Presidente Francesco Pastanella  e il Direttore del Comitato scientifico, Riccardo Guglielmi, hanno illustrato le attività dell’associazione per la prevenzione delle malattie cardiovascolare. In particolare sono state presentate le tante donazioni di defibrillatori, la partecipazione attiva alle campagne, Running Heart e Il Dolore Toracico, promosse dall’ANMCO, associazione nazionale cardiologi ospedalieri.

Convegno Poseidone 1

 

Convegno Poseidone 2 Convegno Poseidone 3 Convegno Poseidone 4

Nell’ambito dello stesso evento, la dinamica accademia “Italia in Arte nel Mondo” nel foyer dell’antico Teatro Politeama di Lecce, il 9 luglio, ha conferito a oltre 105 artisti e professionisti, provenienti da ogni parte del mondo, premi dedicati all’impegno sociale, al saper rendere arte e bellezza fruibili alla comunità e alla lotta per l’affermazione dei diritti senza discriminazioni di genere, razza, politica e religione.

Alla maggioranza degli artisti la statuetta di Poseidone, il dio del mare e la targa premio alla memoria dell’attore Ubaldo Lay, noto a tutti come il Tenente Sheridan. Premiati con la statuetta del Pensatore, Riccardo Guglielmi cardiologo e giornalista scientifico della nostra redazione e l’avvocato Antonio La Scala, presidente di Gens Nova, l’associazione che da anni è schierata per la tutela dei minori, delle donne e l’affermazione dei diritti violati. Premio Ubaldo Lay alla Compagnia teatrale Artù diretta da Maurizio Sarubbi e a Chiara De Liso targa premio Marco Pacuvio, drammaturgo e poeta nato nel 220 a.C. a Brindisium.

https://www.youtube.com/watch?v=PPOB7zJO9Ew

 

la scala

Redazione Corriere di Puglia e Lucania

Poseidone il dio dei mari: arte, cultura, impegno sociale e diritti

Clicca  per li video —> https://www.youtube.com/watch?v=PPOB7zJO9Ew

 

 

Premio Dante Alighieri dall’Accademia Italia in arte nel mondo

Dal Corriere di Puglia e Lucania del 16 luglio 2021

Alto riconoscimento per la letteratura e l’Impegno Sociale al Dr. Riccardo Guglielmi, giornalista scientifico della nostra redazione

Premio Dante Alighieri a Riccardo Guglielmi

Sabato 10 luglio, nella sala Bernini dell’Hotel Tiziano di Lecce, inizio ore 20, si è svolta la cerimonia di consegna dei premi Il David di Michelangelo e Omaggio a Dante Alighieri.

L’evento organizzato dall’Accademia Italia in arte nel mondo, da anni rappresenta la celebrazione di un alto riconoscimento riservato a personalità nel mondo dell’arte, della scienza, della cultura e dell’impegno sociale rigorosamente selezionate da 2 specifiche commissioni.

https://www.youtube.com/watch?v=wIKdqsjzoMI

I premiati, intervistati dapprima da Michele Miulli, Colonnello dei Carabinieri ed esperto d’arte, sono saliti sul palco presentati da Dario e Roberto Chiavarini, direttori artistici. A Nicola Giampaolo, Postulatore accreditato presso la Santa Sede è stata affidata la presidenza onoraria dell’evento.

Toccante la testimonianza del giovane Colonnello dell’Esercito, Carlo Calcagni portatore di una invalidante malattia cronica e degenerativa, insorta dopo missione nei teatri operativi dei Balcani.

L’ufficiale è stato accompagnato dalla ex Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta.

A 112 artisti internazionali, non tutti presenti, è stato assegnato il Premio David di Michelangelo.
Tra gli insigniti della statuetta di Dante, Chiara Deliso per il costante aiuto ai nostri Connazionali in Venezuela,

L’Associazione Nazionale Carabinieri di Cerignola, per il recupero, grazie alla musica e all’impegno sociale, dei giovani allontanatisi dalla via della legalità.

Le congratulazioni del Direttore, Antonio Peragine e della Redazione delle testate giornalistiche, Corriere Nazionale, Corriere Puglia e Lucania e Radici, al nostro Riccardo Guglielmi, Cardiologo e Giornalista scientifico, premiato con la statuetta di Dante per la “solidarietà verso il prossimo nel senso più nobile, etico e sociale, articolato attraverso la passione, la dedizione e la generosità in modo totalmente disinteressato e in favore della comunità”.

https://www.youtube.com/watch?v=3qV8IIRvWaI

“E quindi uscimmo a riveder le stelle” (Inferno XXXIV, 139) per ricordare il 700° Anniversario della scomparsa di Dante Alighieri. «Guardare verso l’alto – commenta il Col. Miulli – è il desiderio di conoscenza dell’uomo.

L’attualità di Dante vive in questa ricerca sublime della luce, contro cui ognuno noi dovrà prima o poi confrontarsi nella vita».

Redazione Corriere Nazionale

Alto riconoscimento per la letteratura e l’Impegno Sociale al Dr.Riccardo Guglielmi, giornalista scientifico della nostra redazione