Archivi categoria: Media

RUNNING HEART 2019

Bari 17 Febbraio

Conclusa nel migliore dei modi RUNNING HEART 2019 con la presentazione di Franco Ciraci. Un ringraziamento ad Antonella e a tutto lo Staff del Soccorso ALIVOL. Impeccabile come da tradizione consolidata la presenza di AMA CUORE che ha donato 2 defibrillatori. Circa 2000 gli iscritti per una giornata di sport, solidarietà che ha come scopo la prevenzione delle malattie cardiovascolari. Gradita sorpresa la targa che Massimo Grimaldi mi ha consegnato durante la premiazione. Mi sento onorato per questo riconoscimento

93934564-08fd-4179-9e70-b3f80c3dcb6b IMG_6908 IMG_6912 IMG_6914 IMG_6917 IMG_6919 IMG_6920 IMG_6925 PHOTO-2019-02-17-11-04-17 PHOTO-2019-02-17-11-04-18 PHOTO-2019-02-17-13-30-53 PHOTO-2019-02-17-13-30-54 PHOTO-2019-02-17-13-30-55 PHOTO-2019-02-17-13-30-56 PHOTO-2019-02-17-13-30-57 PHOTO-2019-02-17-13-30-58 PHOTO-2019-02-17-13-30-59 PHOTO-2019-02-17-13-31-00 PHOTO-2019-02-17-13-31-01 PHOTO-2019-02-17-13-32-44

A Bari la Corsa del Cuore  

 

ENTRESTO si discute a Mater Dei Hospital

Bari – Come programmato si è svolto il 31.01.2019 il Medical Meeting presso Mater Dei Hospital “ENTRESTO: rischi e benefici nel trattamento dello scompenso cardiaco” . Presentazione di Vincenzo Pestichella, direttore Dipartimento Cardiovascolare e relazione di Silvestro Cino, direzione medica Novartis. E’ seguita ampia discussione dei medici del team della cardiologia

Entresto 1

Entresto 1a

Entresto 2

Entresto 3

Entresto 4

Entresto 5

Entresto 6

Dal Corriere Nazionale.net 

“Un nuovo farmaco per lo scompenso cardiaco Meeting di esperti a Mater Dei Hospital”

Di Riccardo Guglielmi

BARI – Giovedì 31 inizio ore 13.30 presso la sala convegni di Mater Dei Hospital, si svolgerà il Medical Meeting dal titolo “Entresto: rischi e benefici nel trattamento dello scompenso cardiaco. Parliamone insieme”. Lo scompenso cardiaco è un grave stato morboso, caratterizzato dall’incapacità del cuore di pompare il sangue in maniera efficace e con la giusta pressione. È in genere l’evoluzione finale di molte malattie cardiache, infarto del miocardio, ipertensione arteriosa ed è responsabile del 40% delle morti nei cardiopatici. Con queste premesse una task force plurispecialistica, prevalenti cardiologi e internisti, coordinata da Vincenzo Prestichella, direttore del Dipartimento Cardiovascolare Mater Dei Hospital, si confronterà con ricercatori e farmacologi di Novartis, multinazionale farmaceutica svizzera, che ha prodotto, studiato e commercializzato Entresto, l’associazione di sacubitril/valsartan che, secondo le attese, dovrebbe rappresentare la più grande innovazione degli ultimi 15 anni nel campo del trattamento dello scompenso cardiaco.  Lo studio PARADIGM-HF, ha dimostrato che è proprio l’associazione delle due molecole a dare beneficio, indipendentemente dalla terapia in corso, alle persone con insufficienza cardiaca e ridotta frazione di eiezione, anche se considerate clinicamente stabili.  «Scopo dell’incontro – commenta Vincenzo Pestichella – è discutere, valutare rischi e benefici dell’uso ospedaliero di questa nuova associazione farmacologica, alla luce delle evidenze scientifiche e della ricerca. Dimostrare efficacia e sicurezza durante il ricovero permetterà la prescrizione domiciliare e la diffusione sul territorio del farmaco». La presenza di Eliano Navarese, direttore scientifico, della direzione sanitaria e di specialisti noti per riconosciuta competenza ed esperienza nel settore, Gaglione, Renzetti, Tarantini, permetterà di esaminare, risolvere e fare sintesi di tutte le problematiche legate all’uso di Entresto, nell’interesse esclusivo del malato. Non saranno esclusi interventi sugli aspetti logistici e farmaco economici per una corretta gestione aziendale del prodotto. I principi attivi, sacubitril e valsartan, agiscono con modalità diverse. Sacubitril bloccando la scissione dei peptidi natriuretici prodotti nell’organismo, facilita il passaggio di sodio e di acqua nelle urine. Valsartan riduce gli effetti dannosi dell’Angiotensina II con conseguente riduzione della pressione arteriosa, protezione dalla fibrosi e meno lavoro per il cuore. I medici dovranno valutare effetti indesiderati e collaterali, possibilità di poli terapie e associazioni con altri farmaci, considerando che il cardiopatico ha comorbilità, diabete, broncopatia, insufficienza renale e che spesso deve far uso di anticoagulanti. Da Entresto i cardiologi si aspettano sicurezza ed efficacia, gli amministratori efficienza e costi contenuti, i malati meno disagi per sé e i familiari, qualità e allungamento della vita.

3 articolo 2019

Riccardo Guglielmi

http://www.corrierepl.it/2019/01/29/un-nuovo-farmaco-per-lo-scompenso-cardiaco/

http://www.corrierenazionale.net/2019/01/29/un-nuovo-farmaco-per-lo-scompenso-cardiaco/

 

 

Babbo Natale di AMA Cuore al XXIII Circolo didattico di Triggiano

12.12.2018 -Cerimonia di consegna del defibrillatore al XXIII Circolo didattico di Triggiano. Nelle foto Riccardo Guglielmi con Babbo Natale, Francesco Pastanella Presidente di AMA Cuore Bari e la dirigente scolastica Immacolata Abbatantuono

«Ma come ha fatto -è stato il commento della dott.sa Abbatantuono- a mantenere attenti e buoni tutti questi bambini per più di un’ora»

Ecco come

PHOTO-2018-12-12-21-54-32 (1) PHOTO-2018-12-12-21-54-32 (3) PHOTO-2018-12-12-21-54-33 (5) PHOTO-2018-12-12-21-54-33 (6) PHOTO-2018-12-12-21-54-33 PHOTO-2018-12-12-21-54-34 (7) PHOTO-2018-12-12-21-54-34 (8) PHOTO-2018-12-12-21-54-34 (9) PHOTO-2018-12-12-21-54-34 (10) PHOTO-2018-12-12-21-54-34 PHOTO-2018-12-12-21-54-35 (11) PHOTO-2018-12-12-21-54-35 (12) PHOTO-2018-12-12-21-54-35 (14) PHOTO-2018-12-12-23-56-37 PHOTO-2018-12-12-23-56-38 (1) PHOTO-2018-12-12-23-56-38 PHOTO-2018-12-12-23-56-39 PHOTO-2018-12-12-23-56-40 (2) PHOTO-2018-12-12-23-56-40 PHOTO-2018-12-12-23-56-41 (3) PHOTO-2018-12-12-23-56-41 (4) PHOTO-2018-12-12-23-56-41 PHOTO-2018-12-12-23-56-42 PHOTO-2018-12-12-23-56-44 (5) PHOTO-2018-12-12-23-56-44 PHOTO-2018-12-12-23-56-45 (6) PHOTO-2018-12-12-23-56-45 (7) PHOTO-2018-12-12-23-56-47 (8) PHOTO-2018-12-12-23-56-47 (9) PHOTO-2018-12-12-23-56-47 PHOTO-2018-12-12-23-56-48 (10) PHOTO-2018-12-12-23-56-48 PHOTO-2018-12-12-23-56-49 PHOTO-2018-12-12-23-56-50 PHOTO-2018-12-12-23-56-52 (12) PHOTO-2018-12-12-23-56-53 (13) PHOTO-2018-12-12-23-56-53

AMA Cuore a Triggiano

cuore-defibrillatore Webb